+34 656 58 43 88info@pec.wt188.it
Internazionali d’Italia 2015 – Ottobiano PV

Internazionali d’Italia 2015 – Ottobiano PV
Ricci Racing 2015 – Comunicato stampa 3

Anche per l’ultima prova degli Internazionali d’Italia, il maltempo ha voluto dire la sua. Pioggia nella giornata di sabato con qualche fiocco di neve che ha modificato il fondo sabbioso della pista di Ottobiano e rendendolo più difficile del previsto, e tanto ma tanto freddo.

Nella 125 2/T Filippo Zonta è l’indiscusso vincitore di gara uno. Filippo ha dominato la prova restando al comando dal primo all’ultimo giro. Sfortunata gara due dove Zonta, partito con i primi, è caduto pesantemente dopo un salto quando era al secondo posto e virtualmente vincitore di categoria. Purtroppo la caduta ha compromesso tutto ma in queste prime tre gare dell’anno, Zonta ha dimostrato un buon passo.

La giornata è proseguita con le prove della MX2, MX1 e la finale Elite.

I risultati dei piloti del Team Ricci Racing sono stati altalenanti. Nella MX2 soltanto Lundgren ha centrato la qualificazione nella finale Elite dimostrando un buon stato di forma. Lo svedese è stato terzo per quasi tutta la gara ma all’ultimo giro, per un errore, è stato superato da Getteman ed ha chiuso la prova quarto. Christopher Valente è arrivato 25 esimo, Ivanov 31esimo mentre Lapucci dopo qualche caduta di troppo si è dovuto ritirare. Poi nella manche finale, Lundgren non è riuscito a ripetersi ritirandosi al settimo giro.

Molto bene Rui Goncalves. Il pilota portoghese nella gara di categoria, è sempre stato ed il sesto posto. Rui ha sfruttato molto bene le partenze ed è riuscito a mantenere il ritmo dei primi. Addirittura nella gara della MX1 ha chiuso la manche quinto vicinissimo a Tommy Searle che è arrivato quinto. Nella Elite Goncalves si piazza settimo dopo una dura battaglia con Nagl (quinto) e De Dycker (sesto).

Ora, dopo questo trittico di gare dove il Team Ricci Racing ha effettuato gli ultimi test sulle moto, si torna a casa velocemente per smontare i mezzi e rimetterli in sesto per la prima prova del Mondiale MXGP.

Le casse con tutto il materiale dovranno partire, via aerea, in settimana con destinazione Qatar. Sabato 28 febbraio all’interno del circuito di Doha dove corre anche la MotoGP, si inizia a fare sul serio. Da questo primo GP e fino a settembre, termine del Campionato, ad ogni manche sarà battaglia per conquistare più punti possibili.

English Version

INTERNAZIONALI d’Italia 2015 – Ottobiano PV – 3nd. round

Like in the other rounds of the Italian series, the bad weather has been the main obstacle for the riders. The rain that was fallen on Saturday and the snow on Sunday morning has changed the sandy soil of the Ottobiano track, making it more difficult than expected.

In 125 Filippo Zonta is the undisputed winner of race one. Filippo dominated the race leading from the start to the end. In race two Zonta took a good start but he crashed heavily on a jump, when he was second and virtual winner of the day. Unfortunately, the crash has affected the result but in the first three races of the year, Zonta has shown a good pace.

The day continued with the MX2, MX1 and Elite races.
The results of Ricci Racing Team riders were erratic. In MX2 only Anton Lundgren has been qualified for the final Elite moto, showing a good preparation. The Swede was third for most of the moto but in the last lap, due to a mistake, he was overtaken by Getteman and ended the  race fourth. Christopher Valente came 25th., while Ivanov 31st. Lapucci, after some crash had to retire. In the final moto, the Elite, Lundgren did not scored good result as in the first, retiring on lap seven.

It was a very good day for Rui Goncalves. The Portuguese rider in the MX1 race, has always been fighting for the sixth place. Rui has exploited very well the good starts in both races and managed to keep a good pace. In the MX1 race he managed of finish fifth, close to Tommy Searle who finished fourth. In Elite Goncalves ended seventh, after a tough battle with Nagl (fifth) and De Dycker (sixth).

During those three races, the Ricci Racing Team have made the last tests on the bikes, and now is time to  return home quickly, in order to remove put the bikes in the crates for the first round of the World MXGP.

The crates with all the material will have to leave, this week by plane, to Qatar. Saturday, February the 28th. on Losail track, same as MotoGP, and thinks start to get serious. From this first GP, until September, the end of the Championship, in each round the battle will be to win the most points as possible.

UA-63010801-1