+34 656 58 43 88info@pec.wt188.it
MX World Championship 2015 – Losail Qatar

MX World Championship 2015 – Losail Qatar
Ricci Racing 2015 – Comunicato stampa 1

Si apre ufficialmente la stagione mondiale 2015 sulla pista di Losail in Qatar, come nelle passate edizioni la gara si è svolta sotto le luci dei riflettori.

I tre piloti che prendono parte alle due categorie presenti in Qatar, MXGP e MX2 si presentano a questo appuntamento dopo i buoni risultati degli Internazionali d’Italia.

Rui Goncalves arriva in Qatar in condizioni fisiche precarie a causa di una brutta caduta patita in allenamento pochi giorni prima della partenza, a causa di questo problema ha condizionato la performance del pilota Portoghese. In gara 1 Rui a causa di un problema meccanico non ha potuto fare meglio della 21° posizione.
Nella seconda gara sotto gli effetti degli anti dolorifici ha limitato i danni, Goncalves ha commesso qualche errore di troppo che lo hanno visto finire la manche in 18° piazza.

In MX2 gara sfortunata per Christopher Valente e Anton Lundgren, Valente ha preso il via della prima manche attardato a causa di un problema tecnico, in gara 2 è stato vittima di un distorsione al ginocchio che lo ha costretto al ritiro.
Anton Lundgren ha messo in mostra una buona prima manche e se non fosse caduto avrebbe fatto meglio della 19° posizione, in gara 2 è caduto rovinosamente, senza conseguenze ma anche lui è stato costretto al ritiro.

Qualche giorno di riposo e poi si torna in pista per la seconda gara in Thailandia.

Ilario Ricci Team Manager commenta così la gara:”Gara sfortunata per i miei piloti, abbiamo avuto qualche problema di gioventù che non ci hanno permesso di fare ben, guardiamo avanti per la prossima gara”.

Rui Goncalves commenta così la gara: “Gara difficile, dopo la caduta in allenamento, ho fatto fatica fin dalle prove, in gara ho dovuto prendere delle medicine per poter sopportare il dolore,  dobbiamo trovare la stabilità persa, la squadra è forte e lavoriamo tutti nella stessa direzione”.

English Version

Officially opens the 2015 world season at the Losail circuit in Qatar, as in past editions of the race took place under the spotlight.

The three riders who take part in the two categories in Qatar, MXGP and MX2 are presented to this meeting after the good results of the International Series.

Rui Goncalves arrive in Qatar in poor physical condition due to a bad fall she suffered in training a few days before departure, because of this problem has affected the performance of the pilot Portuguese. In Race 1 Rui due to a mechanical problem could not do better than the 21 ° position.
In the second race under the effects of painkillers has limited the damage, Goncalves has committed some mistakes that saw him finish the race in 18th place.

In MX2 unlucky race for Christopher Valente and Anton Lundgren, Valente kicked off the first heat delayed due to a technical problem, in second heat was the victim of a sprained knee that forced him to retire.
Anton Lundgren sported a good first run and if he had not fallen would have done better in the 19th position in race 2 has fallen into ruin, without consequences, but even he was forced to retire.

A few days of rest and then back on the track for the second race in Thailand.

Ilario Ricci Team Manager commented on the race: “Unlucky race for my pilots, we had some teething problems that did not allow us to do well, we look forward to the next race.”

Rui Goncalves commented on the race: “Difficult race, after the fall in training, I struggled in qualifying, in the race I had to take some medicine to be able to bear the pain, we need to find stability lost, the team is strong and we all work in same direction.

UA-63010801-1